Home
centropierocalamandrei.it

 


 

 

Nell'autunno del 1987 nasceva a Jesi il Centro Studi Piero Calamandrei.

Per celebrare i suoi primi trent'anni di attività, svolta nei settori della convegnistica d'attualità, della pubblicazione di mini saggi sulla storia culturale economica politica del nostro Paese, della produzione teatrale sul filo conduttore della Memoria, il Calamandrei di Jesi conferirà il "Premio del Trentennale" al Prof. Paolo Grossi, Presidente in carica della Corte Costituzionale.

Lo farà sabato 7 ottobre al Teatro Pergolesi alle ore 10,30.

Secondo gli indirizzi più volte sollecitati dai compianti Presidenti Onorari dell'associazione, Alessandro Galante Garrone e Carlo Azeglio Ciampi, l'occasione sarà riservata esclusivamente agli studenti maturandi di tutti i Licei e Istituti Superiori di Jesi, ai quali il Prof. Grossi terrà una lectio magistralis dal titolo: "La Costituzione italiana quale fondamento di una società democratica".
L'evento gode del patrocinio del Comune di Jesi e del sostegno di Cnh Industrial e Fondazione Pergolesi Spontini.


Jesi, 23 settembre 2017

 

 

 


 

 


 

 


 

Il Presidente Emerito Carlo Azeglio Ciampi e la sig.ra Silvia Calamandrei alla presentazione
del volume "La Costituzione e le leggi per attuarla" di Piero Calamandrei  - Roma 17 luglio 2000

 

 

 


Accusato per i suoi rapporti di amicizia con antifascisti torinesi  ( Vittorio Foa, Massimo Mila, Leone   Ginzburg, Carlo Levi, Cesare Pavese, Luigi Einaudi ), Franco Antonicelli fu condannato nel 1935  a tre anni di confino ad Agropoli, in provincia di Salerno. Durante il confino, raccolse nei suoi notes disegni e, dalla memoria della gente del posto, impressioni, filastrocche, canti (le cilentate).

I disegni riprodotti nel quaderno 41 del Centro Calamandrei sono tratti da alcuni di quei notes. La pubblicazione è stata realizzata anche in virtù dell’interessamento e del contributo del Comune di Agropoli.




 

 



 

Perchè SI subito allo "Ius culturae"
di Paolo Borgna